Bambini ricoverati spesso malnutriti

Malnutrizione, Malattie e nutrizione

 - Bambini ricoverati spesso malnutriti Un dato allarmante viene segnalato da un gruppo di ricercatori tedeschi dell'università di Monaco: il 15-30% dei bambini ricoverati va incontro a problemi rilevanti di malnutrizione. I ricercatori ritengono tale problema, giustamente, "intollerabile", dal momento che ha conseguenze molto gravi sulla crescita e sullo sviluppo dei bambini.
Non sono peraltro molto chiare le ragioni di questo fenomeno. Forse c'è un problema generale di scarsa attenzione agli aspetti dello stato nutrizionale, ritenuto erroneamente secondario rispetto alla malattia di cui soffre il piccolo paziente.
Gli autori suggeriscono quindi gli ospedali di dotarsi di un team nutrizionale, ossia di professionisti dedicati alla valutazione dello stato alimentare dei pazienti e capaci quindi di intervenire prontamente con le misure più idonee.
Un bambino malnutrito, in particolare in ambiente ospedaliero, avrà maggiori difficoltà a reagire contro la propria malattia, qualsiasi essa sia, e avrà tempi più lunghi di recupero e di guarigione, col rischio di compromettere anche la salute negli anni successivi.
L'utilizzo di adeguati screening nutrizionali permette una corretta valutazione dei fabbisogni in nutrienti. Qualora non sia possibile soddisfare i fabbisogni con un'adeguata alimentazione si suggerisce la somministrazione di specifici supplementi nutrizionali (Fortini multifibre).







Acquista i prodotti Nutricia

Entra nel mondo Nutricia e scoprirai i nostri prodotti e le nostre soluzioni nutrizionali.

Shop online

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE INFORMATO

Segli l'area di tuo interesse:

Registrazione avvenuta con successo, grazie per esserti registrato alla newsletter di Nutricia.it

Errore durante il tentativo di registrazione alla newsletter, ricaricare la pagina e riprovare.